La scuola Italiana con le sue recenti normative resta all’avanguardia sul tema dell’inclusione, ma tale primato necessita di essere supportato dalla continua formazione sulle tematiche dei bisogni educativi speciali e dei disturbi specifici di apprendimento, che prevede competenze nella progettazione individualizzata per tutti gli alunni, nell’osservazione, promozione e diffusione di modelli e di buone pratiche. 

Tematica SSD CFU
Pedagogia sperimentale 12
Pedagogia Generale 12
Didattica Speciale e il ruolo del docente 9
Gli Elementi giuridici attuativi della legge n.107/2009 6
La Ricerca docimologica e la professionalita' del docente 6
Funzioni e compiti degli organi della scuola:la governance 6
Stage o Project work 6
Prova finale 3

Il Corso mira ad approfondire le tematiche inerenti la funzione del docente nel ruolo dell'inclusione scolastica. A partire dalla normativa di riferimento attualmente presente in Italia, una panoramica chiara ed esaustiva sui temi dei bisogni educativi speciali e dei disturbi specifici di apprendimento.

Inoltre, il Corso si prefigge di fornire ai partecipanti una completa informazione sulle diverse ed innovative metodologie e strumenti/modelli di intervento nel campo dell’inclusione socio-educativa.

Il master può essere utile ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e, in particolare, di coloro che svolgono o intendano svolgere funzioni di coordinamento e/o di supporto alla gestione del Piano dell’Inclusione.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Stage* o project work;
  • Superamento della prova finale (modalità scritta)  

* presso Italia Oggi o primarie entità ad essa collegate.
 

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.