La Professionalità Docente e le nuove sfide educative

La professionalità del docente si caratterizza per un’identità complessa e articolata.  Il Master si propone di approfondire la funzione del docente delle scuole di ogni ordine e grado nella dimensione educativa, culturale, sociale, etica, con particolare riferimento alle innovazioni normative introdotte negli ultimi anni e all’introduzione nel curricolo dell’educazione civica. Esamina il profilo giuridico dell’insegnante, i suoi ambiti operativi e i compiti, nell’ampio quadro normativo della legge di riforma n.107/2015 e dei decreti legislativi attuativi nonché delle più recenti norme in materia ordinamentale, nella prospettiva dello sviluppo del sistema d’istruzione e del miglioramento continuo degli esiti del processo di insegnamento/ apprendimento.


 

Tematica SSD CFU
La funzione docente: stato giuridico e norme contrattuali IUS 07 10
Elementi di psicologia dello sviluppo, della psicologia dell’apprendimento e della psicologia speciale. MPSI- 04 10
Autonomia scolastica e riforma 107/2015 IUS 10 10
L’educazione civica nel curricolo scolastico MPED-01 6
Quadro giuridico dell’inclusione con riferimento ai Decreti Legislativi n. 66/2017 e n. 96/2019 MPED-03 10
La valutazione degli apprendimenti: finalità, strumenti e competenze MPED- 01 10
Prova finale 4

Il percorso risponde pienamente alle esigenze di formazione dei docenti che

intendano approfondire la legislazione scolastica, con riferimento alle innovazioni normative più recenti, e gli elementi fondamentali della psicologia speciale e della psicologia dello sviluppo, al fine di svolgere nelle sedi di servizio funzioni di sistema di carattere didattico e/o organizzativo.

Gli obiettivi prioritari possono essere così sintetizzati:

  • Esaminare il profilo professionale e lo stato giuridico del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado
  • Approfondire i fondamentali dell’autonomia scolastica e della pianificazione triennale dell’offerta formativa
  • Analizzare il ruolo della motivazione nel processo di apprendimento
  • Delineare i caratteri della psicologia speciale con riferimento all’inclusione scolastica
  • Esaminare le finalità dell’educazione civica nel curricolo delle scuole di ogni ordine e grado
  • Individuare l’efficacia della didattica integrata e differenziata
  • Approfondire le funzioni, i livelli e gli strumenti della valutazione degli apprendimenti.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale  (modalità scritta).


 

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

  • Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • Diploma di laurea specialistica e/o magistrale.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dall'apposito bando per la presentazione delle domande.