Numero Verde 800.185.095
Home / Università: Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma si aggiudicano 15 Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN)

Università: Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma si aggiudicano 15 Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN)

Roma, 5 luglio 2023 - Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma, le Università Digitali di Multiversity, primo Gruppo di Education in Italia, si confermano una eccellenza vincendo ben 15 Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale del bando PRIN 2022 per un valore totale di circa 3 milioni di euro. In particolare, 6 PRIN a Mercatorum (l’Università delle Camere di Commercio), 5 PRIN al San Raffaele Roma (prima tra gli atenei digitali per la ricerca) e 4 PRIN a Pegaso (l’Università digitale leader in Italia).

“Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti dai nostri Atenei, che confermano una particolare vocazione alla ricerca e allo sviluppo del progresso scientifico”, ha dichiarato Fabio Vaccarono, Presidente e AD di Multiversity. “I progetti andranno a finanziare diversi settori, come ad esempio quello delle tecnologie digitali, della robotica, dell’imprenditoria femminile, dell’economia circolare e dei sistemi intelligenti dei trasporti, il cui sviluppo è fondamentale per il nostro Paese e il futuro, anche professionale, delle nuove generazioni. La ricerca scientifica, insieme alla qualità dell'offerta formativa digitale e all’innovazione tecnologica, rappresentano da sempre il cuore delle nostre iniziative, volte a raggiungere i più sfidanti obiettivi di crescita del capitale umano. Questi progetti sono anche il frutto delle politiche messe in atto dai nostri Rettori, per rendere ancora più autorevole il corpo docente”.

Di particolare rilievo è il riconoscimento attribuito ai professori degli Atenei del Gruppo Multiversity che, nella maggior parte dei casi, risultano “principal investigator” di progetto, in prevalenza nelle discipline STEM.

Il programma PRIN è destinato al finanziamento di progetti di ricerca pubblica, allo scopo di favorire il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali, anche per una più efficace partecipazione alle iniziative europee relative ai Programmi Quadro della UE. L’obiettivo dei programmi PRIN è quello di finanziare proposte che per complessità e natura possono richiedere la collaborazione di più professori/ricercatori, le cui esigenze di finanziamento eccedono la normale disponibilità delle singole istituzioni.

I quindici PRIN aggiudicati, sono il risultato di un ottimo lavoro svolto dagli Atenei del Gruppo Multiversity, e in alcuni casi, anche di una cooperazione con diverse Università e Istituzioni, tra cui: l’Università Tor Vergata di Roma, l’Università di Foggia, il CNR, la Scuola Superiore Sant’Anna, l’Università Politecnica delle Marche, l’Università Federico II di Napoli, l’Università degli Studi Roma Tre, l’Università degli Studi di Parma, l’Università di Pisa, il Politecnico di Torino, l’Università di Bologna, l’Università della Tuscia e l’Università di Perugia.

Multiversity è il primo Gruppo di Education in Italia con tre Università Digitali leader - Pegaso, Mercatorum e San Raffaele Roma -, 72 percorsi di laurea, oltre 300 Master, un ente di certificazione Certipass, una coding factory, Aulab, e una società con il Gruppo 24 Ore, “Sole 24 Ore Formazione”. Multiversity svolge un ruolo centrale di abilitatore del progresso sociale ed economico nell'ecosistema dell’istruzione superiore in Italia, fornendo un’offerta didattica di alta qualità ed accessibile a tutti per consentire agli studenti di oggi di realizzare il mondo di domani. Il modello di apprendimento digitale ed immersivo permette di navigare in un mercato del lavoro sempre più competitivo e di colmare il gap educativo in Italia.

I nostri studenti hanno grandi storie da raccontare

UniPegaso è valutata "Eccezionale" su Trustpilot, scopri perché!