Serve Aiuto?

Il modulo Jean Monnet “The future of Criminal Cooperation in Europe” (Fu.C.C.E.) affronta il tema della cooperazione giudiziaria in materia penale nell’Unione Europea attraverso un’offerta didattica innovativa nell’ambito delle attività di insegnamento previste dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università telematica Pegaso.

Il Modulo Fu.C.C.E. è articolato in una serie di incontri a carattere seminariale in modalità e-learning incentrati sullo studio e l’approfondimento dei molteplici aspetti connessi con la materia della Cooperazione in materia penale nel contesto europeo. Il Corso si fonda sull’analisi sia della prassi giurisprudenziale che degli strumenti di diritto interno ed internazionale. L’attività didattica sarà svolta con la collaborazione e la partecipazione di docenti provenienti dall’Università Telematica Pegaso e da altri Atenei italiani e di esperti e personalità di rilievo del mondo internazionale.

Destinatari

La partecipazione al Corso è gratuita e la frequenza dei corsi è obbligatoria; il Corso è aperto a tutti gli studenti, ai laureandi con tesi affini alle materie oggetto delle attività seminariali, ed ai laureati che vogliono approfondire le proprie conoscenze in materia, ai dottorandi e dottori di ricerca interessati alle tematiche trattate.

Obiettivi specifici del Modulo

Le attività del modulo Fu.C.C.E. si prefiggono l’obiettivo di:

  • migliorare il grado della conoscenza dei destinatari delle attività in tema di cooperazione penale nel contesto dell’Ue attraverso l’analisi dei diversi ordinamenti interni all’unione e del processo di sviluppo del sistema penale in Europa;
  • offrire un’ulteriore offerta accademica agli studenti dell’Università Pegaso non frequentanti insegnamenti relativi agli studi europei ed internazionali;
  • offrire un’opportunità di formazione accademica specifica per tutti gli studenti che desiderano specializzarsi in studi europei e intendono fare i primi passi nella carriera all’interno delle istituzioni europee;
  • offrire agli studenti l’opportunità di discutere di specifiche questioni di diritto penale internazionale concentrandosi sui temi trattati durante le attività del modulo quali: il diritto penale nell’Ue, il mandato di arresto europeo (MAE) come modello di una nuova forma di cooperazione giudiziaria; gli attuali strumenti normativi dell’Unione, lo studio comparato della giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Ue e della Corte Europea dei diritti dell’uomo;
  • affrontare le tematiche del modulo in modo innovativo potendo usufruire di tutti gli strumenti online forniti dall’Ateneo;
  • coinvolgere studenti, docenti ed esperti della materia in dibattiti e discussioni durante conferenze ed eventi pubblici;
  • offrire ai giovani ricercatori e ai docenti opportunità di ampliare la propria esperienza di insegnamento.

Struttura del Modulo

In linea con la mission e la struttura didattica dell’Università, tutte le attività saranno realizzate utilizzando gli strumenti on-line di e-learning che saranno forniti sulla piattaforma Pegaso 3.0.

Le attività didattiche saranno realizzate attraverso un Corso per ciascun anno di attività in modalità e-learning della durata di complessive 60 ore annue. Le attività didattiche previste per il primo anno di corso si articoleranno attraverso cicli di incontri a carattere seminariale.

Nel corso delle attività di ciascun anno alcuni degli studenti partecipanti al corso, selezionati da un panel di esperti secondo criteri che saranno successivamente comunicati, avranno la possibilità di partecipare a una simulazione sul modello della Moot Court Competition dove squadre di studenti si affronteranno nella soluzione di un case study di diritto internazionale.

Per iscriversi al corso è necessario compilare il modulo d'iscrizione ed inoltrarlo all’indirizzo mail jmfucce@unipegaso.i.

Al termine del Corso sarà rilasciato a tutti coloro che avranno visionato il 70% delle attività seminariali un Attestato di partecipazione.

Per maggiori dettagli si prega di prendere visione del sito internet dedicato al Modulo Jean Monnet Fu.C.C.E. o contattare il responsabile organizzativo del modulo Dott. Antonio Giattini all’indirizzo email jmfucce@unipegaso.it