Specialista in contrattazione collettiva di secondo livello e accordi di prossimità

Il percorso formativo è volto a garantire l’acquisizione di competenze teoriche e pratiche sul piano giuridico nonché sul piano organizzativo e gestionale in materia di contrattazione collettiva di secondo livello e accordi di prossimità, attraverso l’approfondimento di tematiche inerenti i rapporti sindacali, le politiche retributive e di Welfare, gli accordi collettivi.

Tematica SSD CFU
L’organizzazione sindacale in Italia e la repressione della condotta antisindacale datoriale 6
La contrattazione collettiva 6
Livelli e tipologia della contrattazione collettiva 6
Sicurezza, previdenza e assistenza sociale 6
Prova finale 6

La contrattazione collettiva di secondo livello - integrativa della contrattazione nazionale - e gli accordi di prossimità - in deroga alla contrattazione - costituiscono efficaci strumenti per adattare la normativa vigente in materia di lavoro alle esigenze delle singole aziende.

Il corso si propone di fornire le nozioni per approfondire la conoscenza di tali istituti e gli strumenti pratici per predisporre ed attuare gli accordi. Le figure formate potrebbero operare presso enti e imprese industriali, di servizi e del terzo settore, nella gestione del personale e nei piani di sviluppo delle risorse umane, nella formazione e nell’orientamento, nella elaborazione ed attuazione di tali contratti di secondo livello e di prossimità al fine di meglio gestire le problematiche occupazionali e consentire ai datori di lavoro di conseguire vantaggi economici legati alla decontribuzione o defiscalizzazione, alla maggiore efficienza e competitività, alla riduzione dell’assenteismo e alla flessibilità aziendale.

Il corso è diretto ai diplomati e laureati, dirigenti, funzionari e dipendenti addetti ad uffici per la gestione del personale e delle risorse umane presso la pubblica amministrazione e presso le imprese private, rappresentanti sindacali, avvocati, consulenti del lavoro, commercialisti, esperti contabili.

L’erogazione del Corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il corso avrà una durata di studio pari a 750 (30 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale 

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.
 

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado.