Specialista in Enogastronomia e valorizzazione della cucina regionale

Il tecnico esperto in Enogastronomia e valorizzazione della cucina regionale è una figura professionale in grado di sostenere la promozione turistica del territorio attraverso la conoscenza e l'impiego delle risorse enogastronomiche locali.
 

Tematica SSD CFU
LA SCIENZA DELL' OSPITALITA' 6
ALIMENTAZIONE E SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE 6
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE 6
ECONOMIA AZIENDALE 6
PROVA FINALE 6

L'obiettivo del percorso formativo è quello di offrire ai partecipanti l'opportunità di acquisire conoscenze per avere migliori opportunità di inserimento lavorativo in un settore fondamentale oltre che strategico per l'economia regionale.
 

Il corso è rivolto a inoccupati e disoccupati, in possesso di diploma di scuola media superiore di indirizzo alberghiero nell'articolazione 'enogastronomicà.

L’erogazione del Corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il corso avrà una durata di studio pari a 750 (30 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale (modalità scritta)

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.
 

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado.