ll corso tutto dedicato al fashion business tenuto dalla blogger ed esperta di moda Lavinia Biancalani mostra il percorso da seguire per diventare un influencer nel mondo della moda, insegna come trasformare una “passione” nel proprio lavoro, come diventare una figura credibile e di riferimento, sviluppando un business che vi permetterà di monetizzare dai vostri canali social e dalla vostra presenza online. Il corso è un vero e proprio sguardo dall'interno del mondo dei fashion influencer!

Tematica SSD CFU
Personal Branding: come comunicare se stessi nel mondo digital 0
Come realizzare contenuti efficaci per i canali digita 0
L'evoluzione digital nel fashion business 0
Strategie commerciali 0
Giornata tipo di una fashion blogger 0

Ogni lezione ha diverse finalità.

La lezione "Personal Branding" ha l’obiettivo di fornire consigli pratici e linee guida su come costruire e promuovere il proprio personal branding nel mondo Digital, sottolineando l’importanza di saper comunicare in maniera efficace e diventare un punto di riferimento all’interno della propria community. Il corso affronterà anche il ruolo delle pubbliche relazioni nel settore moda  e la costruzione del media kit perchè farsi conoscere è la chiave del successo soprattutto all’inizio del proprio percorso.

La lezione "Come realizzare contenuti efficaci per i canali digitali" affronta il tema del digital storytelling mostrando come la narrazione cambi a seconda dello strumento digitale che si sta usando. Il corso inoltre insegna a costruire un piano editoriale per i social media in tutti i suoi dettagli, basato sullo studio delle abitudini del pubblico di riferimento e dei dati analitici, oltre a mostrare come gestire un calendario editoriale. Focus finale su Instagram, il social per eccellenza dei fashion influencer, e sulle app per curare i propri contenuti.

La lezione "Evoluzione digitale del fashion Business" affronta l’evoluzione delle strategie di comunicazione nel mondo della moda legato ai profondi cambiamenti che hanno interessato i Media Tradizionali, costretti ad adattarsi ad un nuovo contesto. In dettaglio si vedrà come il settore moda, nonostante sia legato a prodotti fisici si sia evoluto per offrire un’esperienza sempre più personalizzata. Per concludere la lezione ci sarà una panoramica completa delle professioni emergenti nel settore del Fashion.

La lezione "Strategie commerciali" ha l’obiettivo di mostrare le strategie commerciali che caratterizzano il mondo degli influencer e le variabili da utilizzare per definire il proprio valore analizzando nel dettaglio le vanity metrics dei social. Il corso affronta il tema delle collaborazioni con i brand, a partire dalla selezione e dalla consegna del brief con l’attività da svolgere, fino ad illustrare la regolamentazione prevista in Italia per disciplinarle.

La lezione "Giornata tipo di una fashion blogger" illustra la giornata tipo di una fashion influencer sia durante eventi importanti, ad esempio la Fashion Week, sia nel suo quotidiano, mostrando nel dettaglio come strutturare il proprio business. Il corso affronta il tema della produzione dei contenuti digital giornalieri, quindi la costruzione di uno strorytelling quotidiano, per mantenere vivo il rapporto con i propri follower ma anche per curare strategicamente il proprio profilo.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

L’erogazione del corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

 Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;

È richiesto almeno uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale;
  • Diploma di Istruzione secondaria.