Competenze Interculturali per operatori dei servizi sanitari

  • Approfondire la conoscenza dello strumento della mediazione culturale in ambito sanitario;
  • acquisire informazioni circa il profilo di salute della popolazione migrante, delle concezioni di salute e di malattia, di gravidanza, nascita ed accudimento dei figli diffuse presso le diverse comunità nazionali immigrate.

La formazione sarà integrata dall’approfondimento delle migliori prassi sperimentate a livello europeo sulla connessione tra salute e interculturalità.

Tematica SSD CFU
Mediazione e gestione dei Conflitti nella comunicazione Interculturale 6
Le barriere linguistiche e culturali nella comunicazione clinica 6
L’adeguatezza linguistica e culturale dell’informazione e dell’educazione alla salute in relazione ai diversi contesti di provenienza 8

Il corso è indirizzato a medici, infermieri, ostetriche, psicologi, mediatori sanitari, ASA e OSS, operatori dei consultori familiari che operano nelle Aziende Ospedaliere o nei servizi territoriali delle ASL.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.

   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.
 

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza in modalità scritta.
  • Laurea in Medicina e Chirurgia,

  • Scienze Infermieristiche o equipollenti,

  • Lingue Straniere o equipollenti,

  • Mediazione Interculturale,

  • Scienze Umane,  

  • Operatori Socio-Sanitari