Sviluppo delle professionalità nella scuola che si rinnova. Dirigenza, docenza e personale ATA

Obiettivi specifici

  1. Una corretta ed aggiornata conoscenza sulle norme che disciplinano la scuola.
  • Norme europee
  • Leggi nazionali
  • Direttive e Circolari ministeriali
  • 2.Una profonda analisi sulle progettualità scolastiche:
    • Dall’autonomia alla Legge 107
    • Organi collegiali: dalla verticalizzazione con l’USR all’orizzontalità con il territorio
    • Dall’INVALSI al SNV(Sistema Nazionale di Valutazione)

            3. Organizzazione e gestione dell’istituto:

  • Il  Dirigente scolastico
  • Progettazione e didattica nella scuola: il nuovo ruolo del docente
  • La trama organizzativa e funzionale del Personale ATA

       3. Coinvolgimento, Contabilità, Relazione e Responsabilizzazione: le 2 C e le 2 R del Dirigente scolastico

  • Dalla conoscenza alla competenza: un  arduo sentiero per il successo scolastico
  • Strategie metodologiche: personalizzazione dei processi cognitivi e relazioni
  • Le competenze del sistema: gestione, organizzazione e didattica
Tematica SSD CFU
Quadro normativo europeo e nazionale 20
Amministrazione, pianificazione, gestione, organizzazione e didattica: il sistema scuola 20
Progettazione, monitoraggio e valutazione di offerte formative, programmazioni annuali, RAV e specifici interventi didattici (curriculari e non). 20

Il Corso di Aggiornamento Professionale si rivolge al personale docente della scuola di ogni ordine e grado.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.

   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.
 

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato; Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Approfondimenti facoltativi in presenza;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza in modalità scritta.
  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.
  • Laurea specialistica o magistrale