Rigenerazione urbana e sostenibilità ambientale

Finalità

Il Master si colloca nella logica del superamento della fase dell’espansione urbana e del degrado dell’ambiente, per entrare in quella della rigenerazione del patrimonio esistente e della sostenibilità ambientale.

Pertanto il Master è finalizzato a specializzare i laureati in ingegneria civile e ambientale, architettura, urbanistica e discipline affini, nel campo della progettazione e realizzazione di interventi di recupero, restauro, riqualificazione e ristrutturazione del patrimonio edilizio e dell’ambiente urbano, secondo i canoni della sostenibilità.

Il percorso formativo è centrato sulle competenze disciplinari dell’ingegneria civile, dell’architettura e dell’urbanistica, alle quali si affiancano le necessarie conoscenze nel campo legislativo.

Strumenti didattici

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

Titoli per l'ammissione

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea triennale, specialistica o magistrale in Ingegneria, Architettura e discipline affini.