Master in Governance clinica e management sanitario delle malattie infiammatorie croniche (imids)” modelli integrati per la gestione di disordini intestinali e sistemici indotti da fattori genetici, alimentari, microbicici - immunoallergologia e medicina

Descrizione

Il Master si pone come obiettivo quello di offrire una preparazione teorica, culturale ed esperienziale in relazione alla complessa gestione delle malattie infiammatorie a lunga decorrenza, generate e sostenute da fattori esogeni ambientali e alimentari, per le quali andranno certamente acquisite le  applicazioni emergenti della Precision Medicine.

Tutto questo nell’intento di portare gradualmente i partecipanti all’acquisizione di competenze specifiche, avanzate ed integrate per prassi e per dottrina.

Finalità

Il piano didattico è formulato a vantaggio di coloro che, dopo una lunga formazione teorica, intendano affrontare concretamente il mondo del lavoro; ovvero a vantaggio di chi, già professionalmente impegnato, intenda approfondire la conoscenza di materie pure in precedenza acquisite e, magari, anche quotidianamente agite, allo scopo di migliorare la propria posizione lavorativa.

Il “manager sanitario” formato attraverso il Master potrà operare:

  • nelle Aziende Sanitarie Pubbliche;
  • nelle Aziende Sanitarie private e negli Enti no profit;
  • nelle strutture private affiliate al Progetto PoliSmail;
  • negli Assessorati Regionali alla Sanità e nelle Agenzie Sanitarie Regionali;
  • nel settore della consulenza di direzione e d’organizzazione in ambito sanitario;
  • nel settore della ricerca sanitaria ed in quello della formazione universitaria;

secondo le competenze e i titoli di volta in volta richiesti.

Titoli per l'ammissione

Costituiscono titolo di ammissione al master: Diploma di Laurea di Primo Livello in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche (classe SNT/01); Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione (classe SNT/02); Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche (classe SNT/03/S); Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione (classe SNT/04); Medicina e Chirurgia (classe LM/41); Scienze Biologiche (classe L/23); Biotecnologie (L/02); Scienze dei servizi giuridici (L/14); Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L/16); Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L/18).