Il Master mira a dotare gli operatori sanitari degli strumenti tecnici e pratici necessari a trattare e gestire pazienti di fede islamica, secondo i principi e le peculiarità che distinguono la medicina islamica dalle altre tipologie di pratica medica. Sempre di più, infatti, il medico occidentale si trova ad affrontare richieste di salute provenienti da pazienti musulmani. Non essendo adeguatamente formato e preparato, non possiede un'adeguata sensibilità trans-culturale e un know-how ad hoc per la gestione di tali specifiche richieste.

Il percorso di formazione è strutturato in lezioni online e seminari in presenza.

Tematica SSD CFU
Introduzione alla storia della Medicina; Storia della Medicina arabo-islamica, filosofia arabo-islamica; introduzione alla bioetica; bioetica islamica 20
Antropologia del mondo arabo-islamico; sociologia del mondo arabo-islamico; psicologia clinica e sociale; psicologia della religione e transculturale; medicina interna 18
Fisiologia e fisiopatologia del Ramadan; effetti psico-fisiologici della preghiera e della meditazione; coppettazione 15
Seminari 2
Test finale 5

Il Master ha lo scopo di fornire le competenze necessarie per affrontare i bisogni e le richieste di salute da parte dei pazienti di fede islamica.

Il Master è destinato agli operatori sanitari che vogliono dotarsi degli strumenti tecnici e pratici necessari a trattare e gestire pazienti di fede islamica, secondo i principi della medicina islamica e tenendo in conto le sue peculiarità, che la distinguono dalle altre tipologie di pratica medica.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h.

   Sono previsti:

  • Lezioni video on-line;
  • Approfondimenti seminariali in presenza
  • Documenti cartacei appositamente preparati;   
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.
 

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Per poter accedere al master è richiesta almeno una laurea triennale in ambito sanitario e/o antropologico.