IL RUOLO DEL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI NELLA SCUOLA DELL'AUTONOMIA E NEL SETTORE PUBBLICO

Esperto nella normativa dei servizi generali ed amministrativi delle istituzioni scolastiche e pubbliche amministrazione

Tematica SSD CFU
FONDAMENTI DI DIRITTO COSTITUZIONALE 10
FONDAMENTI DI DIRITTO COSTITUZIONALE DIRITTO AMMINISTRATIVO E DIRITTO EUROPEO 15
ELEMENTI DI DIRITTO CIVILE 10
ELEMENTI DI DIRITTO DEL LAVORO E DIRITTO PENALE 15
NNORMATIVA SCOLASTICA E GESTIONE FINANZIARIA E AMMINISTRATIVO CONTABILE 10

Fornire conoscenze e competenze trasversabili in ambito didattico, giuridico ed economico.
Fornire in ambito manageriale dei servizi generali ed educativi snei settori pubblico e privato, in particolar modo nella PA, una figura professionale in grado di operare con i media e le nuove tecnologie, nonché di governare i continui processi di cambiamento ed innovazione orgaizzativa e gestionale.

Il percorso formativo intende preparare una figura professionale altamente specializzata in grado di assolvere alle proprie funzioni e compiti, in possesso di competenza diverse tali da consentire di affrontare le sfide della riforma in atto e con spiccate abilità di problem solving.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza (modalità scritta).

Il corso potra prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attivita formative.
Gli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99;

Laure magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;

o Titoli equipollenti.