Master in Scienze e tecnologie per la sicurezza

Finalità

Conoscere ed analizzare i fattori e le dinamiche degli eventi criminosi che producono sicurezza oggettiva e contribuiscono alla percezione di insicurezza (sicurezza soggettiva), con attenzione alla loro dislocazione nel territorio, prevedibilità nel tempo e modificabilità attraverso gli interventi; decidere gli interventi necessari alla prevenzione dell’evento (riduzione delle opportunità) e quelli necessari a minimizzarne l’impatto.

Strumenti didattici

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

Titoli per l'ammissione

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • laurea specialistica;
  • laurea di vecchio ordinamento o altro titolo di studio universitario conseguito all'estero riconosciuto idoneo.