Processi innovativi e nuove tecnologie per la valorizzazione dei beni culturali

PROCESSI INNOVATIVI E NUOVE TECNOLOGIE PER LA VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI

Tematica SSD CFU
Il patrimonio culturale italiano 2
Economia dell’esperienza e experience design: strategie, approcci e metodologie 10
Le nuove tecnologie per la valorizzazione dei beni culturali 8
Comunicazione e progettazione multimediale per gli allestimenti 8
Economia e Management del patrimonio artistico (MODALITÀ FAD) 12
Autoimprenditorialità e sviluppo di imprese innovative 2
Stage 12
Prova finale (project work ed esame) 6

Il corso mira a formare professionisti in grado di operare nel settore dei beni culturali coniugando un'approfondita conoscenza del patrimonio artistico-culturale con le nuove competenze digitali e le tecnologie più innovative.

Sul piano metodologico-didattico, il Master si svilupperà attraverso le seguenti metodologie:

  • lezioni frontali ed esercitazioni applicate, sviluppo di situazioni problematiche e di casi reali e virtuali
  • attività didattica in modalità FAD
  • attività di stage
  • studio e approfondimento individuale al fine di elaborare un project work finale 

Il Master è indirizzato a chiunque voglia acquisire specifiche competenze e professionalità in ambito artistico-culturale. 

I corsisti, durante le lezioni, riceveranno:

  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Dispense utilizzate dal docente durante la lezione;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento).

Il Master si svolgerà prevalentemente in presenza e si terrà nella città di Potenza.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • superamento della prova finale in presenza. 

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

  • Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento
  • Diploma di laurea specialistica e/o magistrale