Dipendenze comportamentali

Tematica SSD CFU
Le dipendenze comportamentali patologiche: principi generali e inquadramento clinico 6
L’impulsività e la compulsività: due elementi in stretta relazione con la dipendenza patologica comportamentale 6
Il Disturbo da gioco d’azzardo e il gioco patologico online 4
Disturbo da dipendenza patologica da internet e mezzi tecnologici 4
La Dipendenza patologica da social network 4
La Dipendenza patologica da cibo 4
La Dipendenza dal sesso 4
Il Disturbo da acquisto compulsivo 4
La Dipendenza da esercizio fisico 2
La Dipendenza dal Lavoro 2
Il comportamento dipendente fondato sulla spiritualità 3
Le dipendenze comportamentali durante l’adolescenza 2
Trattamento e trattamenti delle dipendenze comportamentali 4
Dipendenze comportamentali e conseguenze sulla società 4
Dipendenze comportamentali e comunicazione 4
Dipendenze Comportamentali e Legislazione 3

Il master si prefigge di fornire strumenti di conoscenza, di riconoscimento e di valutazione al fine di applicare nell’ambito delle differenti professionalità la capacità di discernere e interpretare comportamenti fino a poco tempo fa ritenuti poco comprensibili.

I partecipanti alla fine del percorso didattico avranno acquisito abilità di tipo sia teorico che pratico in differenti ambiti disciplinari che consentiranno loro di intervenire nel campo delle dipendenze comportamentali a diversi livelli nell’ambito delle rispettive aree di intervento professionale.

I candidati possono presentare istanza opportunamente documentata, per il riconoscimento di CFU derivanti da altre attività formative o di perfezionamento purché coerenti con gli argomenti del corso e sempre che i relativi crediti non siano già compresi nel titolo di accesso al Master. 

Il partecipante può aspirare a ricoprire il ruolo di esperto nella professione di provenienza e dunque può apportare nell’ambito lavorativo le proprie conoscenze, in un campo fino ad oggi poco diffuso e conosciuto, traendone vantaggi diretti.

A livello giuridico, economico e sociale il peso delle dipendenze comportamentali è rilevante in quanto modifica l’inquadramento di alcuni comportamenti influenzando le conseguenze giuridiche, economiche, sociali, relazionali di colui che le attua. A livello medico apre nuovi spazi di inquadramento e nuove modalità di trattamento psicoterapeutico e psicofarmacologico. 

Al Master di II LIVELLO in “Dipendenze comportamentali” possono accedere i possessori di laurea specialistica delle Professioni Sanitarie, laurea vecchio ordinamento o specialistica o magistrale o titolo equipollente in Medicina e Chirurgia, in Psicologia, in Odontoiatria e Protesi Dentaria, in Medicina Veterinaria, in Scienze Biologiche, in Farmacia, in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, in Giurisprudenza, in Economia e Commercio, in Scienze Statistiche, in Scienze Politiche, in Scienze della comunicazione, in Scienze sociali.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU).

Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.

Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti (con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. 

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;

  • partecipazione alle attività di rete;
  • partecipazione alle attività di tirocinio; superamento della prova finale in presenza. 

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli e di Roma.
 

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Laurea specialistica o magistrale Laurea previgente ordinamento.