L'autonomia e la didattica delle competenze nel contesto scolastico italiano

Il corso è rivolto a tutto il  personale del comparto scuola ovvero dirigenti, docenti e ATA e a tutte le figure del settore giuridico, in particolare modo gli avvocati interessati a specializzarsi sulla normativa e la giurisprudenza che riguarda il mondo della scuola, sul contratto nazionale collettivo di lavoro.

La realtà contemporanea impone la necessità di disporre di Insegnanti, DS, Vicari, ATA, DSGA, RSU aggiornati e capaci di svolgere al meglio la loro professione nonché di giuristi specialisti.


 

Tematica SSD CFU
LEGISLAZIONE SCOLASTICA: dall’ambito costituzionale a quello europeo 10
Le riforme del mondo scuola: dalla Legge Casati alla legge 107/2015 10
L’autonomia scolastica: dalla legge Bassanini al Dpr 275/1999 10
Indicazioni nazionali per il Curriculo scolastico 10
La scuola italiana nel contesto europeo 15
Prova finale 5

Obiettivo del corso è fornire una preparazione esaustiva sulla legislazione scolastica e nozioni sul diritto sindacale, diritto privato, diritto pubblico, diritto amministrativo,  fornendo gli elementi per un aggiornamento professionale qualitativo e una difesa più consapevole dei propri diritti.

L’erogazione del corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il corso avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale  (modalità scritta).

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attivita formative.
Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Costituiscono titolo di ammissione al Corso:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale;
  • diploma di istruzione secondaria.