RISONANZA MAGNETICA: APPLICAZIONI E COMPETENZE SPECIALISTICHE (ai sensi della LEGGE 1 febbraio 2006, n. 43)

Il Master di I° Livello è strutturato in modo da ampliare le conoscenze e competenze avanzate nella gestione ed ottimizzazione dei protocolli di acquisizione, la qualità tecnica dell’esame, ma anche sviluppare attitudini manageriali e di ricerca scientifica applicata alla metodica diagnostica di Risonanza Magnetica.

Tematica SSD CFU
Introduzione alla rm 4
Formazione dell'immagine in rm 4
Sequenze e parametri 4
Imaging, applicazioni cliniche e tecnica body 4
Imaging, applicazioni clincihe e tecnica cardio e mammella 4
Imaging , applicazioni clincihe e tecnica neuro 4
Imaging , applicazioni clincihe e tecnica in ambito pediatrico 4
Tecniche e applicazioni avanzate 4
Qualita' & artefatti 4
Hardware, software, post-processing 4
Comunicazione, management e sicurezza 4
Conclusione: skills & competences 4
Tirocinio 8
Prova finale 4

Acquisire nozioni teorico-pratiche e  specialistiche nell’ambito della metodica, atte a sviluppare:

1. Pianificazione attività;

2. Gestione delle procedure;

3. Valutazione della qualità;

Lo sviluppo di abilità teorico pratiche descritte è conforme all’acquisizione del titolo di Specialista in Risonanza Magnetica come previsto dai Master Specialistici delle Professioni  Sanitarie ai sensi della 43/2006 e come tali approvati il 17 dicembre 2018 dall’Osservatorio Professioni sanitarie del MIUR, in accordo con le Regioni e con le Categorie trasmesso dal Ministero della Salute alle Regioni il 13 marzo 2019 e dal MIUR ai Rettori l’ 1 aprile 2019.

Obiettivi:

  • Trasferire le conoscenze e competenze specialistiche teorico-pratiche;
  • Conoscenza delle tecniche di acquisizione specifiche dei vari distretti anatomici;
  • Ottimizzazione della qualità dell’esame diagnostico mediante lo studio dei parametri di acquisizione e delle tecniche di imaging più innovative;
  • Approfondimento sugli Artefatti in RM e le soluzioni correttive;
  • Applicazioni  di imaging avanzato e ibrido
  • Comunicazione, sicurezza e Risk Management del sito RM
  • Sbocchi occupazionali: industria e ricerca.

L/SNT-3 Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia:

-      Diploma conseguito ai sensi delle leggi 42/1999, 251/2000, 1/2002, 43/2006,

unitamente all’iscrizione al relativo albo professionale (ovvero, ove non esista,

all’Organismo di Rappresentanza individuato dal Ministero della Salute) e al titolo

quinquennale di scuola secondaria superiore;

-      Laurea prevista dai DM 509/99 e 270/2004 (lauree triennali, specialistiche e

magistrali);

-      Diploma conseguito ai sensi delle leggi 42/1999, 251/2000, 1/2002, 43/2006,

unitamente all’iscrizione al relativo albo professionale (ovvero, ove non esista,

all’Organismo di Rappresentanza individuato dal Ministero della Salute) e al titolo

quinquennale di scuola secondaria superiore.

-      Laureati in Ingegneria Biomedica;

-      Laureati in Ingegneria Clinica;

- Laureati in Fisica Medica;

 

L’erogazione del Master si svolgerà, prevalentemente, in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati sei moduli di lavoro, per i primi cinque moduli di lavoro sono previste attività da svolgere esclusivamente on-line. Le attività pratiche, di tirocinio, verranno attivate in ambito territoriale o ospedaliero. La prova finale, sarà svolta in presenza nelle sedi didattiche dell’Università Pegaso.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande.

Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

 

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di verifica on-line;
  • partecipazione ai due seminari in presenza;
  • svolgimento del tirocinio previsto;
  • attività di project work;
  • Superamento della prova finale.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

 

diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale; ai sensi e per gli effetti dell’art 1, punto 10 della Legge 8 gennaio 2002, n. 2, al corso possono essere ammessi anche coloro che sono in possesso di diplomi conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000, n. 251 e 1° febbraio 2006 n. 43, che consentano l’iscrizione agli albi professionali.