Numero Verde 800.185.095
Home / Dottorato in Studi Religiosi

Dottorato in Studi Religiosi

Scadenza

27 Luglio 2023

Allegati

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il Dottorato in Studi Religiosi offre un programma teso a formare e a coltivare il sapere specialistico inerente all’ambito religioso e, in particolar modo, al patrimonio di fonti su cui esso si basa e alle manifestazioni storiche con cui si esprime nel corso del tempo. Il fine ultimo, pertanto, è quello di creare una comunità scientifica di docenti ed allievi i quali, alla luce del crescente analfabetismo religioso, siano in grado di produrre saperi e fornire competenze in merito alla storia del passato. Tale risultato potrà essere conseguito attraverso l’impiego di strumenti utili a comprendere come le nervature profonde del passato rimangano attive nel lungo periodo e nel presente storico delle società odierne. Seguendo le modalità organizzative e gestionali sperimentate da altri dottorati nazionali già operativi, il dottorato in Studi Religiosi approfondisce la sua analisi su sei curricula o ambiti disciplinari specifici: 1) Cristianesimo 2) Islam 3) Ebraismo 4) Buddhismo e religioni dell’Asia 5) Diritto e religione 6) Transdisciplinarietà e ricerche di frontiera tecnologica.

Tali settori hanno in comune il tratto di essere caratterizzati dall’integrazione tra la riflessione teorica (storiografica, giuridica, tecnologica, teologica, ecc.) e l’implementazione competente di metodi di scavo sulle fonti scritte, orali ed iconografiche.

OBIETTIVI DEL CORSO

Obiettivo delle discipline proposte dal dottorato in Studi Religiosi è quello di potenziare e irrobustire le conoscenze di tipo metodologico, sia qualitative che quantitative, nell’ambito di riferimento. In particolare, il fine ultimo del corso consiste nel favorire l’acquisizione di competenze specialistiche necessarie per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione, a livello nazionale e internazionale, in tutti i settori disciplinari e gli ambiti della conoscenza attraversati dall’esperienza religiosa. Pertanto, attraverso un approccio multidisciplinare, il programma proposto assume l’obiettivo di formare figure altamente specializzate nell’ambito della ricerca applicata.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il dottorato in Studi Religiosi consente ai discenti di guardare a una vasta gamma di opportunità professionali in diversi settori, quali cultura, ricerca, formazione, creatività e comunicazione. Il risultato cui si auspica è quello di permettere di applicare le loro competenze e conoscenze per contribuire alla comprensione, alla conservazione e, soprattutto, alla promozione del patrimonio culturale. Piu specificatamente, il presente piano di studi intende formare operatori e ricercatori altamente qualificati, in grado di operare in qualità di studiosi, formatori, valutatori e mediatori culturali nel campo della cooperazione internazionale e interreligiosa, del rapporto-dialogo tra gli ordinamenti statuali e le comunità di fede e, più in generale, del pluralismo religioso nell’ambito delle società multiculturale.

UNIVERSITA’ PARTNER

  • Università degli Studi di Cagliari
  • Università della Calabria Università degli Studi "G. d'Annunzio" Chieti-Pescara
  • Università degli Studi di Firenze
  • Università degli Studi di Foggia
  • Università degli Studi di Genov
  • Università degli Studi dell'Insubria Varese-Como
  • Università degli Studi di Macerata
  • Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"
  • Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
  • Università degli Studi di Palermo
  • Università degli Studi di Perugia
  • Università di Pisa
  • Università degli Studi di Roma "La Sapienza" LINK CAMPUS University
  • Università del Salento
  • Università per Stranieri di Siena
  • Università degli Studi di Torino
  • Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"
  • Università "Ca' Foscari" Venezia
  • Università degli Studi di Verona
  • Università della Campania "Luigi Vanvitelli"
  • FSCIRE – Alta Scuola Europea per le Scienze Religiose “Giuseppe Alberigo” Facoltà Valdese di Teologia

DURATA PREVISTA

3 anni

REQUISITI DI ACCESSO

Laurea magistrale, laurea specialistica o laurea del vecchio ordinamento (ante D.M. 509/99) o analogo titolo conseguito all’estero.

AMMISSIONE

L’accesso avviene tramite selezione pubblica mediante l’emanazione di uno specifico bando.

I nostri studenti hanno grandi storie da raccontare

UniPegaso è valutata "Eccezionale" su Trustpilot, scopri perché!