L’esperto in relazioni sindacali svolge attività di confronto, con o per, i sindacati dei lavoratori su varie tematiche :
(retribuzione, ferie, diritti di informazione e consultazione, formazione, pari opportunità, orari ecc.), attività di negoziazione e stipula di accordi o contratti; attività di confronto/coordinamento con le associazioni datoriali in merito a problematiche di interesse comune (formazione, rinnovi contrattuali, ecc.); interviene per la risoluzione delle controversie di lavoro; assiste altre figure operanti nell’area della gestione delle risorse umane con riferimento alle tematiche attinenti le relazioni sindacali e industriali. Nello svolgimento del suo lavoro utilizza le tecnologie informatiche. Intrattiene relazioni con diverse figure professionali esterne ed interne all’organizzazione in cui opera.

Tematica SSD CFU
MODULO 1 - Nozioni di diritto del lavoro - Le fonti del diritto del lavoro - Le varie tipologie di rapporto di lavoro - La tutela del lavoratore nel mercato del lavoro - La disciplina della domanda di lavoro flessibile 8
MODULO 2 - Il diritto sindacale - la contrattazione collettiva - le garanzie dei diritti dei lavoratori 8
MODULO 3 - Indagine sul clima organizzativo - Indagine del benessere organizzativo 5
MODULO 4 Analisi della retribuzione 4
MODULO 5 - La sicurezza e la tutela della salute sui luoghi di lavoro; generalità - Il sistema istituzionale 5

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma
telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:
- Lezioni video online
- Documenti cartacei appositamente preparati;
- Bibliografia;
- Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
- Test di valutazione;
- Specifiche esercitazioni

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza. 

Il corso potra prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attivita formative.
 

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:
diploma di istruzione secondaria di secondo grado.