Il Master ha la finalità di offrire formazione teorico-pratica a quanti intendono occuparsi di Sicurezza nazionale o internazionale. Attraverso un percorso interdisciplinare e multidisciplinare, lo studente avrà la possibilità di comprendere ed analizzare non solo il proprio settore di interesse, ma anche le attività connesse, interagendo con competenza con le altre professionalità coinvolte.

Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi presso il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.

Tematica SSD CFU
SECURITY ED INTELLIGENCE IUS16-IUS17 6
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO IUS 01 15
FILOSOFIA DEL DIRITTO IUS 20 6
DIRITTO CIVILE IUS 01 6
DIRITTO DELL'ECONOMIA IUS 05 6
DIRITTO TRIBUTARIO IUS 12 7
ISTITUZIONI DI DIRITTO ROMANO IUS 18 9
PROCEDURA PENALE IUS 16 12
DIRITTO PRIVATO COMPARATO IUS 02 5
DIRITTO COMMERCIALE IUS 04 6

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

È prevista una prova finale scritta in presenza.

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli.
Ulteriori appelli d’esame si terranno nelle città di Palermo, Roma, Bologna, Torino, previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento di una prova finale in presenza per ciascun insegnamento previsto da bando;
  • Superamento della prova finale che si svolgera in presenza.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.