Il Master ha la finalità di fornire conoscenze specifiche in settori cruciali per una approfondita formazione giuridica. Grande rilievo viene dato agli aspetti internazionali del diritto e dell’economia, senza tralasciare l’approfondimento delle basi del diritto e del concetto di reato nelle sue molteplici sfaccettature.

Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi presso il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.

Tematica SSD CFU
Storia del diritto medioevale e moderno IUS19 9
ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO IUS 09 9
Diritto internazionale IUS 13 9
Diritto dell’unione europea IUS 14 9
Diritto penale IUS 17 15
Economia politica SECS-P01 8
PROVA FINALE 1

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

È prevista una prova finale scritta in presenza.

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento di una prova finale in presenza per ciascun insegnamento previsto da bando;
  • Superamento della prova finale che si svolgera in presenza.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.