Finalità

Il Master ha la finalità di fornire conoscenze specifiche in settori cruciali per una approfondita formazione giuridica. Grande rilievo viene dato agli aspetti internazionali del diritto e dell’economia, senza tralasciare l’approfondimento delle basi del diritto e del concetto di reato nelle sue molteplici sfaccettature.

Nei limiti stabiliti dalla normativa vigente e conformemente alla propria offerta formativa, previa verifica del contenuto dei programmi degli esami sostenuti, l’Università può riconoscere i crediti formativi conseguiti durante il Corso, mediante esplicita richiesta formale, agli studenti che intendano iscriversi presso il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza.

Strumenti didattici

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine”, dove potrà reperire tutti gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h:

  • Lezioni video on-line;
  • Documenti cartacei appositamente preparati;
  • Bibliografia;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • Test di valutazione.

È prevista una prova finale scritta in presenza.

Gli esami si terranno presso la sede di Napoli.
Ulteriori appelli d’esame si terranno nelle città di Palermo, Roma, Bologna, Torino, previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50.

Titoli per l'ammissione

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di laurea triennale L-19 conseguita presso l'Università Telamatica Pegaso.