Corsi di Alta Formazione Area Giuridica

Specialista in diritto della previdenza sociale e complementare

  • Codice: ALFO478
  • A.A.: 2021/2022
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 500 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Il percorso formativo è volto all’acquisizione di conoscenze sul sistema di sicurezza sociale in Italia e, in particolare, riguardo alla previdenza, pubblica e privata, all’assistenza sociale e alle politiche a sostegno del reddito.

Specialista nella tutela delle donne vittime di violenza

  • Codice: ALFO479
  • A.A.: 2021/2022
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 500 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Il percorso formativo è volto all’acquisizione di conoscenze specifiche sulla problematica della violenza contro le donne, in particolare sul fenomeno, sui modelli d’intervento e sulla normativa applicabile, con la consapevolezza che la questione si caratterizza per la sua portata trasversale interessando più settori di attività.

Specialista in Mobbing

  • Codice: ALFO480
  • A.A.: 2021/2022
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 500 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Il percorso formativo è volto all’acquisizione di conoscenze sul fenomeno del mobbing, in una prospettiva interdisciplinare e con particolare attenzione alla realtà delle relazioni lavorative.

Specialista in management della Pubblica Amministrazione

  • Codice: ALFO481
  • A.A.: 2021/2022
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 500 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Negli ultimi anni le tecnologie hanno assunto un ruolo chiave nella modernizzazione della pubblica amministrazione italiana, raccogliendo il testimone ceduto loro dall’innovazione legislativa, che aveva guidato gli sforzi di modernizzazione degli anni ’90. Alla fase di avvio dell’e-Government, che attraverso la creazione delle condizioni tecnologiche e strutturali ha aperto gli spazi per azioni di innovazione diffusa, sta seguendo in questi ultimi anni una seconda fase, quella del cambiamento, a cui è chiamata a partecipare un’ampia schiera di amministrazioni pubbliche. In linea con le ultime Riforme nella P.A., che auspicano un superamento del primato della tecnologia in favore di una strategia multilivello che tenga conto delle molteplici variabili in gioco nei processi di e-Gov, considerata la centralità dei fattori organizzativi per uno sviluppo efficace dei processi di e–Government.