Obiettivo principale del Corso è quello di formare delle figure professionali specializzate nell’ambito dell’analisi della scrittura con riferimento alle problematiche psicopedagogiche, individuali e di coppia, nella selezione del personale, nella consulenza di orientamento scolastico, nella perizia grafica, negli istituti scolastici di ogni ordine e grado, qualora si reputi opportuno rilevare o verificare disturbi psicosomatici nell’adulto o nel bambino, mediante la somministrazione di appositi test della scrittura quale strumento diagnostico delle suddette problematiche.

Tenendo presente che l’esistenza di irregolarità grafiche nel bambino, nel ragazzo, ma anche nell’adulto che rendono esteticamente brutta o addirittura illeggibile la sua scrittura,  sono il sintomo di una disagio emotivo, anche laddove vi siano problematiche  legate alla disgrafia. In tale contesto, la/il  grafopedagogista con l’opportuna collaborazione della famiglia e di psicoterapeuti può intervenire, rilevando e andando alla radice della problematica emotiva  del soggetto.

Tematica SSD CFU
PEDAGOGIA GENERALE 10
PEDAGOGIA SPECIALE 4
SOCIOLOGIA GENERALE 10
PSICOLOGIA GENERALE 15
FONDAMENTI NEUROPSICHIATRIA INFANTILE 6
PEDAGOGIA INFANZIA ED ETA’ EVOLUTIVA 9
PSICOLOGIA GENERALE 6

L’erogazione del Corso avverrà prevalentemente in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore su 24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede un apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso ai materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti e a stampa (dispense e/o testi) correlati da ampia bibliografia, avviene di regola aderendo ai tempi e alla disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata. I contenuti didattici sono articolati in tre moduli di lavoro erogati in modalità blended (on line e in presenza).

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale che si svolgerà in presenza

Il corso potrà prevedere degli incontri in presenza ad integrazione delle attività formative.
Gli esami si terranno presso la sede di Napoli, Milano, Roma e Palermo.
Previo il raggiungimento di un numero minimo di candidati pari a 50 gli esami potranno essere svolti nelle altre sedi d'esame dell'Ateneo in Italia.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado.