Case Management in ambito infermieristico ed ostetrico

L’Infermiere Case Manager (ICM) è il professionista che provvede all’assegnazione e al coordinamento dei servizi socio-sanitari destinati alla gestione clinica di un determinato target di utenti. Si occupa della creazione di un particolare processo assistenziale tarato sul singolo paziente che viene seguito in tutte le fasi, dall’ammissione alla dimissione.

Tematica SSD CFU
Modelli Assistenziali 12
Case Management e coordinamento dei servizi socio sanitari 12
Risk Management 12
Economia e legislazione sanitaria 8
Seminari/esercitazioni 8
Sicurezza sul lavoro 0
Prova finale 8

Il Master “Case Management in infermieristica” ha l’obiettivo di fornire al discente le conoscenze e le abilità pratiche per prendersi cura della persona in maniera globale e di gestire i percorsi assistenziali dell’utente (adulto, bambino, anziano e/o disabile) essendo al contempo di supporto alla rete familiare, in ospedale e sul territorio.

 Laureati Infermieristica e laureati in ostetricia.

  • Videolezioni per l’approfondimento teorico anche mediante messa a disposizione di bibliografie e webgrafia etc. oltre appunti e documenti per l’acquisizione della competenza pratica. Inoltre, somministrazione di test di autovalutazione. Workshop/tirocinio

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
  • superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • partecipazione alle attività di rete;
  • superamento della prova finale in presenza.

​Gli esami si terrranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Laureati Infermieristica e laureati in ostetricia.