Il corso offre un’opportunità per tanti professionisti ai quali si offrono nuove chance di consulenza professionale: i commercialisti, in particolare, possono essere sia i consulenti del debitore con il quale costruiscono il piano di risanamento sia i gestori della crisi nella veste di organismo di composizione della crisi. Diventa quindi importante valorizzare gli strumenti di risanamento per una platea davvero ampia di consumatori, professionisti ed imprese. 

Tematica SSD CFU Ore
Diritto Civile e Commerciale IUS01 10
Diritto Fallimentare e delle Esecuzioni Civili IUS04 10
Economia Aziendale SECS-P07 10
Diritto Tributario e previdenziale IUS12 10
Prova finale 2 0

Il Corso di Alta Formazione si propone di sviluppare una approfondita conoscenza attinente la formazione prescritta dal Regolamento di attuazione ai fini dell’iscrizione quali Gestori della Crisi negli elenchi degli organismi di composizione della crisi.

Gli ordini professionali possono istituire Organismi; in particolare i Dottori Commercialisti e Esperti Contabili e gli Avvocati possono accedere agli Albi di Gestore della Crisi da Sovraindebitamento predisposti dagli Ordini professionali periferici che cureranno la relativa iscrizione, secondo le loro prestabilite modalità.

Il corso di Alta Formazione è pensato per coloro che sono iscritti agli Ordini professionali degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, nonché dei Notai.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica “PegasOnLine” dove potrà reperire gli strumenti didattici elaborati e a sua disposizione 24h su 24h, in particolare:

  • Lezioni video on-line
  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Bibliografie
  • Sitografia
  • Test di valutazione

L’erogazione del Corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il corso avrà una durata di studio pari a 40 ore (2CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale 

Al termine del Corso sarà prevista una verifica finale mediante test a risposta multipla e sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Possono accedere al corso tutti coloro che possiedono il seguente requisito:

  • iscrizione ad uno degli ordini professionali di cui all’art. 4, comma 2,  DM 2002/2014: ordini degli avvocati, dei notai e dei dottori commercialisti ed esperti contabili: riguardo ai ragionieri commercialisti, essi devono essere iscritti nella sezione A – Commercialisti dell’Albo dei dottori commercialisti e degli Esperti Contabili ex art. 34 del D.Lgs. 28 giugno 2005 n. 139.

I requisiti prescritti devono essere posseduti e presentati, mediante apposita documentazione, alla data di scadenza del termine stabilito dall'apposito bando per la presentazione delle domande.