Finalità

Obiettivo principale del Corso è quello di formare delle figure professionali specializzate che siano competenti ad intervenire e gestire le problematiche conflittuali che con sempre maggior frequenza dilagano negli ambienti domestici e scolastici.

Il pedagogista criminale sarà inoltre capace di gestire le problematiche legate:

  •  alla “vita” carceraria  che riguarda sia i genitori in carcere,  i bambini che nascono in carcere e i relativi reparti che le case di detenzione minorile.
  • Case famiglia, Comunità.
  • Disagio minorile e bullismo.

Il Pedagogista criminale, sarà in grado di operare come:Collaboratore esterno nei centri per la Giustizia Minorile, Esperto presso il Tribunale di Sorveglianza, Consulente Tecnico di Parte/Ufficio, Esperto all’interno di gruppi socio-psico-pedagogici