Numero Verde 800.185.095

Offerta Formativa

Laurea Triennale in Scienze Turistiche (L-15)

ADERISCI AL PROGRAMMA "OCCUPATO O RIMBORSATO"

ISCRIVITI

Iscriversi è davvero facile e puoi farlo comodamente da casa, sia on-line con modalità e-commerce, sia in maniera tradizionale attraverso l'apposita documentazione da scaricare ed inviare a mezzo posta. In alternativa, se vorrai, potrai recarti presso uno dei nostri centri d'orientamento in Italia o direttamente in sede per farti assistere nella procedura d'iscrizione che avrai scelto.

TIPOLOGIA DESCRIZIONE ISCRIVITI
ONLINE L'iscrizione tramite procedura online è semplice e veloce.
TRAMITE MODULO Scarica il modulo, compilalo ed invialo a:
Università Telematica Pegaso – Segreteria Studenti – Piazza Trieste e Trento, 48 – 80132 Napoli.
TRAMITE ECP Visualizza le sedi dei Centri di Orientamento in tutta Italia.
Presso quello più vicino a te potrai essere orientato ai corsi di laurea ed assistito nella fase d'iscrizione.
PRESSO LE NOSTRE SEDI Recati presso le nostre sedi dove troverai personale qualificato pronto ad aiutarti nell'espletamento della tua iscrizione in modo rapido, professionale ed efficiente.
MODULO DI PREISCRIZIONE PER STRANIERI Compila ed invia il modulo di preiscrizione per studenti stranieri.

COSTI E PAGAMENTI

Il costo della retta per l'A.A. 2014/2015 è di € 3.000,00 per gli iscritti che non appartengono a gruppi convenzionati con l'Ateneo.

Per gli studenti diversamente abili e per quelli iscritti ad una delle associazioni, sindacati o enti convenzionati con l’Ateneo, sono previste particolari agevolazioni economiche (vedi le agevolazioni economiche).

Il pagamento può essere effettuato in unica soluzione è di € 3.000,00  oppure suddiviso in due rate da € 1.500,00 di cui la prima all'atto dell'immatricolazione (o dell'iscrizione in caso di trasferimento) e la seconda entro il 31 marzo. Oltre tale termine sono dovute le more secondo l’allegata tabella (vedi tabella).

Per i corsisti che pagano la retta di € 2.000,00 versano o in unica soluzione oppure due rate da € 1.000,00 di cui la prima all'atto dell'immatricolazione (o dell'iscrizione in caso di trasferimento) e la seconda entro il 31 marzo.

Per i corsisti che pagano la retta di € 1.700,00 versano o in unica soluzione oppure in quattro rate di cui la prima di € 500,00 all'atto dell'immatricolazione (o dell'iscrizione in caso di trasferimento), la seconda di € 500,00 entro il 31 marzo, la terza di € 350,00 entro il 30 giugno e la quarta di € 350,00 entro il 30 luglio.

Lo studente che si iscrive per la prima volta all’Ateneo in corso d’anno successivamente al 31 dicembre provvede al versamento della seconda rata entro e non oltre il 30 giugno. Oltre tale termine sono dovute le more secondo l’allegata tabella (vedi tabella).

Il pagamento può essere effettuato on-line tramite e-commerce o a mezzo bonifico bancario alle seguenti coordinate:

UNIVERSITA' TELEMATICA PEGASO
UNICREDIT SPA
IBAN: IT 12 P 02008 03493 000103281541

Per qualsiasi problema di carattere tecnico relativo alla procedura d’immatricolazione, si prega di contattare direttamente il call center al numero verde 800.185.095. od inviare una mail all’indirizzo immatricolazioni@unipegaso.it.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il Corso di studio ha l'obiettivo di formare laureati con elevate competenze e adeguati strumenti per operare in campo turistico, con specifico riferimento alla valorizzazione del turismo culturale e del turismo sostenibile, che costituisce una risorsa fondamentale del territorio nel quale il Corso si trova ad operare. In particolare, il Corso si pone l'obiettivo di trasferire conoscenze specifiche in materia di programmazione delle politiche per il turismo, inteso come fattore di sviluppo economico e competitività territoriale. Pertanto, oltre alla acquisizione di competenze di carattere culturale sulle risorse disponibili nel territorio e di carattere gestionale per poter operare in ottica manageriale all'interno di aziende ed istituzioni, il Corso si caratterizza per lo specifico obiettivo formativo di fornire quelle avanzate competenze volte a progettare ed attuare politiche volte alla qualificazione dell'offerta turistica, con particolare riferimento alla valorizzazione dei beni culturali e ambientali, del paesaggio e delle valenze territoriali. Le competenze che il Corso intende trasferire sono sia di carattere tecnico (soprattutto giuridico-economico, ma anche con un'attenzione alle problematiche storico-artistiche) sia di carattere socio-politico, poiché entrambe si rivelano necessarie, nell'attuale contesto, per la corretta programmazione e la proficua gestione dei progetti di intervento culturale delineati soprattutto dalle amministrazioni pubbliche, nonché per la gestione delle attività realizzate nel settore privato. In particolare, il corso è mirato a definire le conoscenze e le competenze necessarie per: - saper interpretare e rappresentare i fenomeni turistici, i vincoli e le opportunità offerte dai territori in cui le attività si possono insediare, nonché gli effetti che le stesse attività esercitano sugli ambienti economici, socio-culturali e naturali; - acquisire la conoscenza approfondita del contesto turistico della regione in cui sono destinati ad operare con particolare riferimento alle mete culturali, all'organizzazione ricettiva e alla struttura istituzionale e gestionale del territorio; - saper operare attraverso i principali strumenti informatici e telematici utilizzati per la promozione delle attività turistiche, per l'organizzazione dei viaggi e dei percorsi, per l'organizzazione del territorio su cui queste attività si insediano; - acquisire le competenze adeguate per l'organizzazione e la gestione di eventi e manifestazioni scientifiche, culturali e sportive sia di livello locale, che nazionale e internazionale; - possedere adeguate conoscenze e strumenti per la comunicazione e gestione dell'informazione, nell'ambito specifico di competenza.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il laureato nel Corso di Laurea in Scienze Turistiche dovrà acquisire le conoscenze e le competenze atte a svolgere un'ampia serie di attività professionali connesse al turismo, nonché la forma mentis e la flessibilità indispensabile ad orientare la propria attività sia nel settore dell'incoming che in quello dell'outgoing. Tale flessibilità, come noto, si rivela strategica sia perché le attività dei due settori tendono a convergere, sia perché lo sviluppo e la specializzazione per segmenti del settore determinano un costante mutamento dei profili professionali. Il laureato in presenterà i tratti di una figura professionale caratterizzata da capacità di tipo organizzativo e manageriale coniugate a capacità di tipo comunicativo e relazionale. Inoltre sarà in grado di svolgere funzioni emergenti quali quelle: - della progettazione, programmazione e dell'implementazione di pacchetti turistici, del promotore di destinazioni e di reti di destinazioni turistiche per conto di Agenzie Territoriali, istituzioni pubbliche di livello sovra locale o di Tour Operator, della propaganda e della cura delle relazioni con le istituzioni locali, con gli alberghi, con le agenzie di viaggio e con le imprese di trasporto, della valutazione della qualità dei servizi offerti dalle imprese turistiche nelle destinazioni incluse nei circuiti; - della progettazione, della gestione e della promozione di eventi nazionali e internazionali, quali congressi, fiere, workshop, mostre per aziende ed enti, del coordinamento di specifiche attività e della gestione dei rapporti con i fornitori, della redazione di budget di spesa e di rendicontazione delle attività; - della gestione di aziende turistico-alberghiere appartenenti a gruppi o a imprese multi localizzate, della promozione dell'attività di impresa nel contesto territoriale di appartenenza e/o sui mercati consolidati e emergenti, della gestione delle relazioni con gli attori del sistema distributivo e con la clientela, della redazione di budget di spesa e di rendicontazione dell'attività; - dell' accompagnamento, dell'assistenza, dell'animazione di gruppi e di clientele caratterizzate da profili multiculturali, o all'opposto indirizzate su circuiti di livello internazionale e con interessi spiccatamente tematici; Un ulteriore sbocco è rappresentato dal proseguimento e dal perfezionamento degli studi in corsi di laurea magistrale e di master.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

Le attività formative (insegnamenti, laboratori, prova finale) sono misurate in crediti che documentano l'impegno dello studente nello svolgimento dell'attività stessa. Ogni credito corrisponde a 25 ore di impegno complessivo.

Il sistema dei crediti è stato introdotto sia per facilitare la mobilità degli studenti tra i diversi atenei, anche stranieri, sia per permettere di riconoscere attività formative, ad esempio gli stages, che non rientrano nell'usuale schema (lezioni) + (esame finale).

L'introduzione dei crediti non ha però comportato la sparizione dei voti che, quindi, continuano ad essere assegnati come misura, non solo del lavoro svolto, ma anche della qualità dell'apprendimento raggiunto. Seguendo la tradizione universitaria, i voti degli esami sono espressi in trentesimi, mentre il voto finale di laurea è espresso in centodecimi e lode.

Nel piano delle attività formative è indicato il numero dei crediti attribuiti ad ogni singola attività.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI FUORI SEDE

Regolamento per lo svolgimento di esami presso le sedi distaccate

DURATA DEL CORSO

La durata del Corso di Laurea è di tre anni per un totale di 180 crediti.

CARATTERISTICHE DELLA PROVA FINALE

La prova finale consiste nella discussione di un elaborato preparato dallo studente, sotto la supervisione di un relatore, secondo le modalità specificate nel Regolamento Didattico del Corso di Studio. Ai fini della valutazione finale la Commissione esaminatrice dovrà accertare la capacità di selezionare ed utilizzare i diversi quadri teorici e gli strumenti di analisi acquisiti durante il percorso formativo.

Regolamento per le Prove Finali

CONOSCENZE E ABILITA' RICHIESTE PER L'ACCESSO

Per accedere al Corso di Laurea è necessario disporre di un diploma di scuola superiore o titolo equipollente ottenuto presso istituzioni estere riconosciute. Le modalità di verifica delle conoscenze richieste per l'accesso saranno definite nel regolamento didattico del corso di studi in cui verranno altresì individuati anche gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non sia positiva.

PIANO DI STUDI

A. A.

ESAME

CODICE RIF.

CFU

Anno I

Diritto Privato, dei Consumatori e degli Utenti del Turismo

IUS/01

10

Istituzioni di diritto pubblico, dell'ambiente e dei beni culturali

IUS/09

10

Geografia

M-GGR/01

10

Sociologia del Turismo

SPS/07

10

Lingua Inglese

L-LIN/12

10

Economia Politica

SECS-P/01

10

Anno II

Sistemi informatizzati

ING-INF/05

10

Economia aziendale

SECS-P/07

15

Diritto commerciale e delle imprese turistiche

IUS/04

10

Lingua francese

-

5

Psicologia sociale

M-PSI/05

10

Storia dell'architettura

ICAR/18

10

Anno III

Teorie e tecniche della comunicazione

L-ART/07

15

A scelta dello studente

-

15

Diritto privato comparato ed uniforme

IUS/02

10

Prova di abilità informatica

-

7

Tirocini formativi e di orientamento

-

3

Prova finale

-

10

STAGE / TIROCINIO

DOCUMENTOSCARICA
Regolamento Tirocinio
Modello Convenzione Tirocinio 2014
Modello di Relazione di fine Tirocinio
Modulo di Comunicazione disdetta Tirocinio
Modulo Richiesta Estensione Tirocinio
Progetto Formativo di Orientamento Scienze Turistiche
Report Ore Tirocinio
Certificazione Tirocinio
Convenzioni Tirocini

INSEGNAMENTI

ANNO INSEGNAMENTO CODICE CFU INFO
1Diritto privato, dei consumatori e degli utenti del turismoIUS/0110

Diritto privato, dei consumatori e degli utenti del turismo

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1IUS/0110scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Mite Francesca
1Istituzioni di diritto pubblico, dell'ambiente e dei beni culturaliIUS/0910

Istituzioni di diritto pubblico, dell'ambiente e dei beni culturali

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1IUS/0910scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Guastaferro Barbara
Longhi Luca
1GeografiaM-GGR/0110

Geografia

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1M-GGR/0110scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
D'Aponte Tullio
Sarno Emilia
1Sociologia del turismoSPS/0710

Sociologia del turismo

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1SPS/0710scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Iannaccone Simona
1Lingua IngleseL-LIN/1210

Lingua Inglese

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1L-LIN/1210scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
La Ragione Colomba
1Economia politicaSECS-P/0110

Economia politica

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
1SECS-P/0110scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Lettieri Mattia
2Sistemi informatizzatiING-INF/0510

Sistemi informatizzati

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2ING-INF/0510scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Tufano Antonio
2Economia aziendaleSECS-O/0715

Economia aziendale

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2SECS-O/0715scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Nardi Alessandro
Esposito Angelo
2Diritto commerciale e delle imprese turisticheIUS/0410

Diritto commerciale e delle imprese turistiche

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2IUS/0410scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Ranucci Roberto
2Lingua Francese-5

Lingua Francese

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2-5scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Consalvo Patrizia
De Santis Vincenzo
2Psicologia socialeM-PSI/0510

Psicologia sociale

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2M-PSI/0510scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Manfreda Ada
2Storia dell'architetturaICAR/1810

Storia dell'architettura

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
2ICAR/1810scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Leccisi Enrica
3Teorie e tecniche della comunicazioneL-ART/0715

Teorie e tecniche della comunicazione

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
3L-ART/0715scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Mulè Giorgio
3Diritto privato comparato ed uniformeIUS/0210

Diritto privato comparato ed uniforme

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
3IUS/0210scritta e/o orale-
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Bocchini Fernando
Cuccurese Gaetana
3Prova di abilità informatica-7

Prova di abilità informatica

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
3-7scritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Tufano Antonio
3Tirocini formativi e di orientamento-3

Tirocini formativi e di orientamento

ANNOCODICECFUPROVA D'ESAMEPROGRAMMA    A.A. 2015-2016
3-3scritta e/o orale-

INSEGNAMENTI A SCELTA

INSEGNAMENTOINFO
Diritto dei contratti turistici

Diritto dei contratti turistici

TIPOLOGIAPROVA D'ESAMEPROGRAMMA
Insegnamento a sceltascritta e/o orale
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Pirozzi Flora
Storia del marketing

Storia del marketing

TIPOLOGIAPROVA D'ESAMEPROGRAMMA
Insegnamento a sceltascritta e/o orale-
DOCENTE/IC.V.E-MAIL
Iaselli Lorenzo

SUA

All'attenzione dei valutatori ANVUR
Per una consultazione più approfondita della scheda SUA visitare la stessa in ambito CINECA. Per maggiori informazioni trasparenza@unipegaso.it.

Scarica Scheda SUA

VALUTAZIONE STUDENTI, LAUREATI, LAUREANDI

DESCRIZIONE LINK
Nuovi Iscritti 2013/2014 (Coorte 2013)  
Età media iscritti  
Media dei voti conseguiti  
Distribuzione per sesso iscritti  
Divisione per Titolo di Studio di Scuola Superiore  
Media crediti acquisiti  
Valutazione studenti  
Valutazione laureandi  
Valutazione laureati