La didattica motivazionale e la gestione del gruppo classe in ambito motorio

Il master mira a fornire un aggiornamento professionale della figura del docente
di ogni ordine e grado che necessita di approfondimenti sul tema psico-motorio
in ambito didattico.

Tematica SSD CFU
Teorie, metodologie e didattiche dell’educazione motoria 15
Lo sviluppo motorio 15
Educazione motoria e cultura scolastica 10
Educazione motoria e sport 8
Le disabilità motorie 8
Prova finale 4

Il percorso formativo traccia un aggiornamento professionale della figura del
docente di ogni ordine e grado che necessita di approfondimenti sul tema psico
– motorio in ambito didattico – formativo al fine di attivare metodologie e
strategie di intervento capaci di un approccio migliorativo e proattivo alle
tematiche in questione.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attivita di rete;
  • Superamento della prova finale  (modalità scritta).


Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

  • diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • diploma di laurea triennale e/o laurea magistrale.