Corsi di Alta Formazione Area Sanità

Radiazioni Ionizzanti e non ionizzanti: comprendere e gestire l’assorbimento di dose a seguito dell’utilizzo di radiazioni in ambito diagnostico e terapeutico

  • Codice: ALFO442
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1300 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

OSTEOPATIA (In collaborazione con S.E.F.O. In collaborazione con A.I.P.U.)

  • Codice: ALFO390
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1500 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

L’Alta Formazione in Osteopatia si pone come obiettivo la promozione dello sviluppo professionale nell’ambito dell’Osteopatia, fornendo una adeguata formazione teorico-pratica  fondata sui parametri educativi utilizzati nei percorsi universitari di Osteopatia di tutto il mondo. L’Osteopatia è una disciplina che utilizza un approccio manuale indirizzato alla persona vista nel suo insieme, fondato su una prospettiva incentrata sul paziente e concentrata sul ristabilire, valorizzare e mantenere i normali processi fisiologici dell’organismo. Gli osteopati analizzano l’interconnessione e l’influenza reciproca tra i sistemi corporei; in particolare il sistema muscolo-scheletrico, in quanto strumento della vita di relazione ed espressione dello stato di salute. Questa disciplina si integra con la medicina classica, in quanto essa si avvale della diagnosi fatta dal medico per valutare e trattare i disturbi funzionali attraverso un approccio olistico ed esclusivamente manuale. La metodologia osteopatica si basa sul principio di  relazione tra struttura e funzione ed utilizza dei modelli di lavoro, detti modelli osteopatici, in cui considera i legami anatomo-funzionali esistenti tra le varie parti del corpo. Scopo del trattamento osteopatico è ristabilire l’equilibrio psicofisico della persona attraverso tecniche manuali non invasive. In questo corso saranno esposti i principi e metodi di base dell’osteopatia, con particolare riferimento alle strutture somatiche dell’arto inferiore; gli stessi principi potranno essere utilizzati in qualunque distretto somatico del corpo.  

Lettura ed interpretazione dell' ECG

  • Codice: ALFO391
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 600 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Il tracciato elettrocardiografico rilevato con un elettrocardiogramma (ECG) è caratterizzato da diversi tratti denominati onde positive e negative, che si ripetono ad ogni ciclo cardiaco ed indicano la specifica attività del cuore legata alla propagazione dell’impulso elettrico cardiaco. Il normale tracciato ECG presenta un aspetto caratteristico che varia soltanto in presenza di problemi: una data patologia tende a determinare una specifica alterazione in uno o più punti del tracciato, restituendo onde alterate nell’altezza, nella forma o invertite. In questo articolo troverete le indicazioni per una interpretazione di base del tracciato elettrocardiografico normale ed alterato.

L’applicazione della Medicina Tradizionale Cinese in ambito clinico

  • Codice: ALFO392
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1500 €
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore
  • Scheda

L’Alta Formazione in “L’applicazione della Medicina Tradizionale Cinese in ambito clinico”  dell’Università Unipegaso si propone di realizzare un percorso formativo e informativo in grado di soddisfare le esigenze dei diplomati in osteopatia e in discipline sanitarie in tema di Medicine non Convenzionali sia a livello culturale sia a livello professionale e clinico. Attraverso la sua organizzazione  il corso si propone di soddisfare l’esigenza formativa di diverse figure professionali. I corsisti seguiranno una parte di percorso formativo comune volto a creare un background culturale integrante la propria clinica quotidiana. L’animus di tale corso e’ proprio quello di comunicare e strutturare sanitari con metodiche dell’antica Medicina Tradizionale Cinese, validate scientificamente da molti studi a livello internazionale, al fine di completare a 360 ° l’approccio al paziente : la visione orientale indicata, per la sua conoscenza prodromica, alla prevenzione e alla terapia in fase acuta e sub acuta, quella occidentale alla terapia in fase cronica.

La Massoterapia Energetica Neuroriflessa (MEN) in ambito del benessere psico-fisico

  • Codice: ALFO440
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1700 €
  • CFU: 60
  • Durata: 1500 ore
  • Scheda

Per MEN , Massoterapia Energetica Neuroriflessa , si intende l’integrazione massoterapica di saperi diversi ma convergenti in unico aspetto che e’ il miglioramento mente corpo dell’essere umano. Unipegaso, in un contesto sociale di inclusione e non di separazione di saperi, propone questa formazione in modalita’ di alta formazione proprio per mettere a tutti i cultori, gli appassionati, agli operatori del benessere (che non sono quindi figure sanitarie) di frequentarlo acquisendo, e per chi fosse gia’ esperto, arricchendo il proprio sapere per trasmetterlo nella antica arte della Massoterapia. Il massaggio è la più antica modalità attraverso la quale un essere umano ha imparato a lenire la sofferenza di un suo simile. La parola massaggio deriva dall’ebraico massech che significa frizionare, premere, o dal greco "masso" che significa impastare, maneggiare. Definisce una serie di tecniche la cui origine viene fatta risalire agli antichi Greci e Romani, ma è stato accertato che diversi tipi di manipolazione hanno 4000 anni e che il massaggio era già diffuso in oriente circa 6000 anni fa. Gli Egiziani all'epoca di Cleopatra, che amavano farsi massaggiare dai propri schiavi immersi in vasche di acqua profumata, e gli stessi greci, risentirono di questi positivi influssi. Per quanto riguarda i primi, il massaggio veniva considerato un'arte sacra al pari dei vari rituali religiosi e divinatori. Omero (poeta greco dell'VIII sec. a.C.) nell'Odissea, parla del massaggio come di un trattamento per il recupero della salute dei guerrieri. Ippocrate, famoso medico ellenico vissuto nel primo secolo a.C. lo definiva con il nome di "anatripsis" e lo consigliava come terapia fisica. Ovviamente questo percorso e’ costituito da lezioni di anatomia, fisiologia, istologia, biomeccanica e cenni di patologia ; essendo un percorso di interazione culturale verranno trattati: il massaggio ayurvedico , il massaggio cinese – Tuina, il massaggio Svedese della scuola di Ling , il massaggio sportivo, il massaggio shiatsu il massaggio connettivale il massaggio plantare ( reflessologia plantare) Tutte queste tecniche massoterapiche consacrano un animus comune di trasmissione di compassione , amore e interesse nei confronti di chi lo subisce, il quadro globale e’ quindi energetico in quanto si riequilibra l’energia essenziale influendo anche sulla sfera emotiva, neuroriflesso in quanto si attivano meccanismi intrinseci , tramite recettori altamente specializzati , dei tessuti mobilizzati, che modificano lo sconfort metabolico organico ristabilendo una condizione corretta omeoresica ed omeostatica.

COSMETOLOGIA

  • Codice: ALFO441
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1300 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Assistente di studio odontoiatrico (A.S.O)

  • Codice: FORM182
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1000 €
  • CFU: 28
  • Durata: 700 ore
  • Scheda

L'assistente di studio odontoiatrico non è una nuova professione sanitaria, ma un operatore di "interesse sanitario" la cui competenza e formazione, secondo la legge 43/2006, è delle Regioni e non è riconducibile alle professioni sanitarie laureate classiche che la stessa norma descrive. Il master è rivolto a tutti coloro che vogliono specializzarsi in questa figura che opera in quattro settori diversi: tecnico clinico; ambientale e strumentale; relazionale; segretariale e amministrativo.

JUNIOR BIONEER DELL’ENERGIA E DELL’AMBIENTE

  • Codice: ALFO457
  • A.A.: 2020/2021
  • Iscrizioni sempre aperte
  • Prezzo: 1300 €
  • CFU: 30
  • Durata: 750 ore
  • Scheda

Il cambiamento sociale e produttivo, accelerato dalla pandemia covid19, sta producendo ricadute sulle esigenze di formazione e sviluppo di nuove competenze. La transizione ecologica verso un modello ecosostenibile determina nuove configurazioni produttive e distributive. Le filiere diventano più flessibili, e si assiste ad un sempre maggiore grado di permeabilità tra competenze apparentemente distanti o separate. Ogni settore del sapere e del fare umano dovrà confrontarsi con l'impatto ambientale. La figura del Bioneer emerge dalla necessità impellente, sancita dagli interventi normativi ed incentivi economici governativi ed europei, di ridurre la concentrazione di Anidride Carbonica dall'atmosfera, per ridurre il riscaldamento climatico. Dalla esigenza diffusa di offrire una visione olistica dell’ecosistema che includa l’utilizzo delle risorse energetiche, ma in equilibrio con l’ambiente, senza inquinarlo. Bisogna ridurre, ove possibile eliminare o compensare, tutte le emissioni di CO2, dei cicli produttivi e delle comunità umane per continuare ad abitare il pianeta. Lo scopo del Master, svolto in collaborazione con ANBEA, Albo Nazionale dei Bioneer dell’Energia e dell’Ambiente, è contribuire alla formazione di coscienza e competenza per il cambiamento del Modello Socio Produttivo in direzione della sostenibilità. La figura professionale del Bioneer, così formata, si inserisce nel mondo del lavoro attraverso la rete di imprese connesse al progetto. L’attività del Bioneer si svolge in direzione della riduzione di CO2 e dello sviluppo di modelli eco sostenibili, ispirati all' economia circolare, alla Blu economy, alla sharing economy, alle comunità energetiche di recente istituzione. Il Bioneer è immerso nel continuo studio dei principi e delle pratiche per la produzione sostenibile di energia e per l’efficientamento energetico. Contribuisce alla crescita della conoscenza nella comunità di cui è parte attiva. Collabora con Aziende produttrici e distributrici di sistemi e dispositivi. Sollecita l’utilizzo del risparmio come leva finanziaria per l’innovazione e la riduzione di CO2. Il Bioneer, di concerto con i partner specializzati gestisce le agevolazioni fiscali sui sistemi di efficienza e produzione di energia verde, anche in regime di autoconsumo, con investimenti immediatamente produttivi.