Farmacia dei servizi: Il ruolo delle professioni sanitarie

Il corso è finalizzato alla formazione degli operatori della salute (infermiere, fisioterapista, psicologo, assistente sanitario) per le attività previste dalla farmacia dei servizi. La L. 69/2009, il D.L.vo 153 e successivi decreti attuativi introducono la farmacia dei servizi quale punto di riferimento per il decentramento dell’assistenza sanitaria sul territorio.

Al fine di realizzare e rendere operativa la Farmacia dei servizi  (pharmaceutical care) è necessario creare un gruppo interdisciplinare nel quale le varie professioni possano interagire tra di loro per fornire un supporto adeguato alla richiesta di salute del paziente.

Tematica SSD CFU
Il Conseling in farmacia e ilFarmacista Counselor 10
La comunicazione efficace edempatica 12
Cure naturali e usi degli integratorialimentari 12
Nutraceutica, nutrizione e reazioniavverse agli alimenti 10
I servizi cognitivi della farmaciaclinica di comunità e gestione 10
Due Seminari obbligatori con esonero per autocertificazione competenze 0
esame finale 6

Far conoscere a questi professionisti i cambiamenti in atto finalizzati ad avvicinare il SSN al paziente e a decentrare sul territorio alcuni servizi del SSN anche con l’ausilio della telemedicina

Infermieri, psicologi, fisioterapisti, assistenti sanitari.

L’erogazione del corso si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24 ore/24. Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali /video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

 Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale con redazione di un elaborato sotto forma di tesi propedeutica all’esame scritto (test a risposta multipla).

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo

Laurea triennale nelle professioni sanitarie.