La Didattica Digitale come leva per l’innovazione

 Il Master si propone di esaminare gli elementi che rendono la didattica digitale molto efficace dal punto di vista degli apprendimenti nelle scuole di ogni ordine e grado, non solo perché il contesto in cui si realizza il processo formativo è sempre più tecnologico ma anche perché gli strumenti multimediali e digitali, le risorse della rete e i nuovi strumenti della comunicazione offerti dai new media, se utilizzati in maniera corretta, rendono le lezioni più motivanti, interattive e coinvolgenti.

Tematica SSD CFU
I nuovi orizzonti del digitale nella didattica MPED-01 6
Progettazione e organizzazione della didattica digitale MPED- 03 10
Il docente innovativo: nuove competenze e soft skills MPED-04 10
Metodologie attive e strumenti didattici digitali MPED-03 10
Le dimensioni della valutazione dei percorsi didattici digitali MPED-04 10
Inclusione e digitale: personalizzazione, differenziazione e integrazione didattica MPSI- 04 10
Prova finale 4

Il percorso risponde pienamente alle esigenze di formazione dei docenti che

intendano approfondire gli aspetti organizzativi e metodologici connessi all’adozione di strumenti didattici innovativi, in particolare di coloro che svolgano o intendano impegnarsi in azioni di coordinamento e supporto alla gestione dell’innovazione del processo di insegnamento-apprendimento.

Gli obiettivi prioritari possono essere così sintetizzati:

  • Esaminare i nuovi orizzonti del digitale nella didattica
  • Approfondire gli strumenti della progettazione e dell’organizzazione della didattica digitale
  • Delineare le funzioni del docente innovativo
  • Esaminare le potenzialità degli artefatti digitali in ambienti virtuali
  • Individuare l’efficacia della didattica integrata e differenziata
  • Esaminare le potenzialità e le modalità applicative delle avanguardie metodologiche nella didattica digitale.
  • Individuare i caratteri delle dimensioni valutative nei percorsi didattici digitali.
  • Esemplificare modelli di didattica digitale per l’inclusione e la personalizzazione.

Una volta perfezionata l’iscrizione, il corsista riceve le credenziali necessarie per accedere alla piattaforma telematica, dove potrà ritrovare tutti gli strumenti didattici elaborati a sua disposizione:

  • Lezioni video on-line;
  • documenti cartacei appositamente preparati;
  • bibliografie;
  • sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per approfondimento);
  • test di valutazione.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.

Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • Superamento dei test di autovalutazione somministrati attraverso la piattaforma PegasOnline;
  • Partecipazione alle attività di rete;
  • Superamento della prova finale (modalità scritta).

Costituiscono titolo di ammissione al Master:

  • Diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento;
  • Diploma di laurea specialistica e/o magistrale.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dall'apposito bando per la presentazione delle domande.