La metodica ecografica si presta sempre più alla propedeuticità di altre attività sanitarie.

In questo contesto la metodica ecografica al servizio dell’assistenza infermieristica ha un ruolo fondamentale per l’efficacia della prestazione assistenziale.

Tematica SSD CFU
Fisica degli ultrasuoni Fis/07 3
Semeiotica ecografica Med/36 3
L’apparecchio ecografico Med/36 3
Aspetti etico legali Med/43 3
L’ecografia nelle emergenze/urgenze nell’adulto Med/09 3
FAST torace Med/09 – Med/45 3
FAST addome Med/09 – Med/45 3
Periarresto e arresto cardiaco Med/09 – Med/45 3
Valutazione del posizionamento cannula endotracheale Med/09 – Med/45 3
Ecografia dei distretti vascolari periferici Med/09 – Med/45 3
Accesso vascolare ecoguidato Med/09 – Med/45 3
Accesso vescicale ecoguidato Med/09 – Med/45 3
Centraggio ecoguidato per litotrissia Med/09 – Med/45 3
Ecografia pediatrica Med/09 – Med/45 3
Approfondimento normativa sicurezza 0
Esercitazioni pratiche 10
Prova finale – test a risposta multipla 8

Il Master ha lo scopo di fornire le competenze culturali sulla metodica ecografica quale strumento diagnostico/terapeutico con finalità di propedeuticità alle attività assistenziali.

Laurea in infermieristica o titolo equipollente.

  • Videolezioni per l’approfondimento teorico anche mediantela messa a disposizione di bibliografie e sitografie etc, oltre ad appunti e documenti per l’acquisizione della competenza pratica.
  • Somministrazione di test di autovalutazione

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • Studio dei materiali didattici (video e scritti);
  • Superamento dei test di autovalutazione attraverso la piattaforma Pegaso;
  • Partecipazione alle attività di esercitazioni pratiche in presenza;
  • Superamento della prova finale in presenza.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • Laurea in infermieristica o titolo equipollente