SORVEGLIANZA EPIDEMIOLOGICA E CONTROLLO DELLE INFEZIONI CORRELATE ALL’ASSISTENZA SANITARIA

Il Master in “Sorveglianza Epidemiologica e controllo delle infezioni correlate all’Assistenza Sanitaria” si propone di formare il professionista esperto ad acquisire competenze professionali specifiche cliniche, gestionali, organizzative, relazionali, operando in autonomia e in collaborazione con gli altri professionisti nei vari contesti sanitari e socio-sanitari, sia pubblici che privati. L’infermiere esperto nelle infezioni correlate all’assistenza rappresenta un “professionista risorsa” per i cittadini, per gli operatori e per le organizzazioni socio-sanitarie, al fine di garantire la tutela della salute della collettività.
 

Tematica SSD CFU
Epidemiologia, eziologia e prevenzioni delle infezioni ospedaliere MED01 MED42 10
Infezioni correlate alle pratiche assistenziali: aspetti clinico/assistenziali ed epidemiologici MED42 10
Interventi specifici concetto di “bundle” (“pacchetto assistenziale” MED42 16
Aspetti legislativi, della medicina legale e del lavoro MED44 8
Processi di formazione comunicazione ed educazione dei professionisti e degli utenti M- PED/01 8
Sicurezza 0
Tirocinio/ project work 8
prova finale 0

Il professionista che ha conseguito il Master può esercitare una competenza specifica di attività di prevenzione, controllo e sorveglianza delle infezioni correlate all’assistenza nei vari setting di cura (ospedale, territorio e a domicilio). Gli sbocchi professionali possibili riguardano vari ambiti quali l’attività di igiene ospedaliera nelle direzioni sanitarie e presso i servizi infermieristici, tecnici e della riabilitazione di strutture pubbliche e private.

I destinatari del master sono i professionisti sanitari ricompresi nella Legge 01.02.06 n. 43.

Videolezioni per l’approfondimento teorico anche mediante messa a disposizione di bibliografie e sitografie etc. oltre appunti e documenti per l’acquisizione della competenza pratica. Inoltre, somministrazione di test di autovalutazione.

L’erogazione del Master si svolgerà in modalità e-learning, con piattaforma accessibile 24ore/24.
Il master avrà una durata di studio pari a 1500 ore (60 CFU). Il modello di sistema e-learning adottato prevede l’apprendimento assistito lungo un
percorso formativo predeterminato, con accesso a materiali didattici sviluppati appositamente e fruibili in rete e ad un repertorio di attività didattiche interattive, individuali e di gruppo, mediate dal computer e guidati da tutor/esperti tecnologici e di contenuto, in grado di interagire con i corsisti e rispondere alle loro domande. Lo studio dei materiali didattici digitali/video lezioni dei docenti con animazioni grafiche) e a stampa (dispense e/o testi) avviene di regola secondo tempi e disponibilità del singolo corsista durante le 24 ore della giornata.

Ai corsisti vengono richiesti i seguenti adempimenti:

  • studio del materiale didattico appositamente preparato;
  • superamento dei test di valutazione somministrati attraverso la piattaforma Pegaso Online;
  • partecipazione alle attività di rete;
  • tirocinio/ project work
  • superamento della prova finale.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

  • laurea in medicina e chirurgia
  • laurea e titolo equipollente afferente alle professioni sanitarie
  • laurea magistrale nelle professioni sanitarie